Amazon annuncia cinque nuovi progetti solari su scala industriale per fornire energia alle attività in Cina, Australia e USA

I cinque progetti includono il primo progetto Amazon di energia rinnovabile in Cina, il secondo in Australia, il secondo e terzo in Ohio e il 12o nel Commonwealth della Virginia, con 615 MW combinati di ulteriore capacità rinnovabile e una generazione attesa di 1,2 milioni di MWh di energia all’anno, ovvero sufficiente ad alimentare 113.000 abitazioni americane di medie dimensioni

I progetti forniranno energia rinnovabile ai centri di evasione ordini e ai centri dati AWS che servono milioni di clienti in tutto il mondo

A livello globale Amazon dispone di 91 progetti di energia rinnovabile con la capacità di generare oltre 2.900 MW e fornire oltre 7,6 milioni di MWh di energia all’anno, favorendo ulteriormente l’impegno Climate Pledge dell’azienda a rispettare l’accordo di Parigi con 10 anni d’anticipo e a raggiungere entro il 2040 il traguardo di 0 emissioni di carbonio.

SEATTLE–(BUSINESS WIRE)–Oggi Amazon (NASDAQ: AMZN) ha annunciato cinque nuovi progetti di energia rinnovabile in Cina, Australia e USA, che rafforzano ulteriormente l’impegno di Amazon a raggiungere l’80% di energia rinnovabile entro il 2024 e il 100% entro il 2030 (con la possibilità di raggiungere tale obiettivo fin dal 2025), così come lo zero netto di emissioni di carbonio entro il 2040.

Il primo progetto di energia rinnovabile in Cina di Amazon è un progetto solare da 100 megawatt (MW) a Shandong. Una volta completato, si prevede che il progetto arrivi a generare 128.000 megawatt ore (MWh) di energia pulita all’anno.

Il secondo progetto di energia rinnovabile di Amazon in Australia è un progetto solare da 105 MW nel Nuovo Galles del Sud. Questo progetto avrà la capacità di generare 250.000 MWh di energia pulita ogni anno, sufficiente ad alimentare l’equivalente di 40.000 abitazioni australiane medie.

I progetti più recenti di energia rinnovabile di Amazon negli USA comprendono due nuovi progetti solari in Ohio, uno da 200 MW e un altro da 80 MW. Inoltre un nuovo progetto solare da 130 MW in Virginia porta a 12 il numero totale di progetti di energia rinnovabile nel Commonwealth. Una volta messi in esercizio, questi tre progetti sul territorio USA hanno la capacità di alimentare l’equivalente di 69.000 abitazioni americane medie all’anno.

Una volta completati, i cinque nuovi progetti Amazon di energia rinnovabile, che totalizzano 615 MW di capacità installata, produrranno circa 1,2 milioni di MWh di ulteriore energia rinnovabile per la rete dei centri di evasione ordini dell’azienda e dei centri dati Amazon Web Services (AWS) che forniscono il loro supporto ad Amazon e a milioni di clienti a livello globale.

A tutt’oggi Amazon ha annunciato 31 progetti di energia rinnovabile eolici e solari su scala industriale e 60 impianti solari di dimensioni inferiori sui tetti dei centri di evasione ordini e dei centri di smistamento di tutto il mondo. Nel loro insieme, questi progetti, che totalizzano oltre 2.900 MW di capacità, produrranno oltre 7,6 milioni di MWh di energia rinnovabile all’anno, sufficienti ad alimentare 680.000 abitazioni americane.

“In quanto firmatari del Climate Pledge, ci siamo impegnati a raggiungere i traguardi dell’accordo di Parigi con 10 anni d’anticipo e a raggiungere un saldo zero delle emissioni di carbonio in tutta Amazon entro il 2040”, ha dichiarato Kara Hurst. vicepresidente per la sostenibilità di Amazon. “Questi cinque nuovi progetti di energia rinnovabile costituiscono una parte cruciale del nostro cammino verso il raggiungimento di questo traguardo. Infatti, riteniamo che sia possibile raggiungere il 100% di energia rinnovabile entro il 2025, cinque anni prima del termine da noi fissato lo scorso autunno. Per quanto possa sembrare impegnativo, abbiamo un piano plausibile per realizzarlo.”

“Il futuro energetico della Virginia è luminoso. Attraverso investimenti in energia pulita possiamo ridurre le emissioni di carbonio e creare posti di lavoro per contribuire a stimolare lo sviluppo economico a lungo termine”, ha affermato Jennifer L. McClellan, senatrice della Virginia. “L’annuncio di questo nuovo progetto solare Amazon aiuta il Commonwealth a raggiungere i suoi obiettivi climatici e contribuisce alla nostra crescita economica. Il Virginia Clean Economy Act contribuirà a stimolare maggiori investimenti in materia energetica simili a questo e a rendere la Virginia un punto di riferimento nazionale per le attività nell’energia pulita.”

“La creazione di lavoro nell’energia pulita è un fattore cruciale per lo sviluppo economico a lungo termine nel Commonwealth”, ha dichiarato Richard C. Sullivan Jr., delegato della Virginia. “Sono lieto che Amazon continui a investire in un futuro della Virginia caratterizzato dall’energia pulita. Il Virginia Clean Economy Act ci ha messo sulla traiettoria che porta all’energia pulita al 100% e aziende come Amazon sono determinanti per aiutare a raggiungere quell’obiettivo.”

Visitate il sito Web sulla sostenibilità di Amazon per avere informazioni e dati di sostenibilità che testimoniano i progressi fatti che l’azienda sta facendo in direzione del raggiungimento del Climate Pledge. Gli obiettivi, gli impegni, gli investimenti e i programmi sfruttano l’impegno a lungo termine di Amazon di promuovere la sostenibilità per mezzo degli innovativi programmi già realizzati: tra questi, Shipment Zero, la visione di Amazon di rendere tutte le spedizioni a emissioni nette zero carbonio, con una riduzione del 50% delle stesse entro il 2030; le iniziative per gli imballaggi sostenibili, come i programmi Imballaggi senza frustrazioni (Frustration-Free Packaging) e Spedizione nel contenitore originale (Ship in Own Container, SIOC) che hanno ridotto lo spreco di imballaggi del 25% dal 2015; i programmi per l’energia rinnovabile; gli investimenti nell’economia circolare con il Closed Loop Fund; e numerose altre iniziative prese quotidianamente da tutti i team di Amazon.

Informazioni su Amazon

Amazon opera attenendosi a quattro principi: attenzione minuziosa al cliente anziché alla concorrenza, spirito inventivo, perseguimento dell’eccellenza operativa e lungimiranza. Recensioni di clienti, shopping con 1 clic, raccomandazioni personalizzate, Prime, Fulfillment by Amazon (Vendere su Amazon), AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo e Alexa sono alcuni dei prodotti e servizi ideati da Amazon. Per ulteriori informazioni visitate amazon.com/about e seguite @AmazonNews.

Informazioni su Amazon Web Services

Amazon Web Services è da 14 anni la piattaforma cloud più completa e più ampiamente adottata a livello mondiale. AWS offre oltre 175 servizi di alta gamma per informatica, stoccaggio, basi dati, networking, analitica, robotica, machine learning e intelligenza artificiale (IA), Internet of Things (IoT), dispositivi mobili, sicurezza, ibridi, realtà virtuale e aumentata (Virtual Reality, VR, e Augmented Reality, AR), mezzi multimediali e sviluppo di applicazioni, distribuzione e gestione da 76 zone di disponibilità (Availability Zone, AZ) in 24 regioni geografiche, con piani annunciati per nove altre zone di disponibilità e tre altre regioni AWS in Indonesia, Giappone e Spagna. Milioni di clienti, comprese alcune delle imprese in fase di avviamento in più rapida crescita, alcune delle più grandi organizzazioni e alcune delle più importanti agenzie governative, fanno affidamento su AWS per alimentare le loro infrastrutture, accrescere l’agilità e ridurre i costi. Per ulteriori informazioni su AWS visitate aws.amazon.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Amazon.com, Inc.

Linea diretta per i media

[email protected]
www.amazon.com/pr

error: Content is protected !!